Il noleggio a portata d'impresa

 
 
 
 
 

28/02/2018

 
Gruppi elettrogeni: a cosa servono?

Gruppi elettrogeni: a cosa servono?

Quando un cantiere non è collegato alla rete elettrica, come si ottiene l’energia per far funzionare i macchinari? Semplice: grazie ai gruppi elettrogeni

Quando un cantiere non è collegato alla rete elettrica, come si ottiene l’energia per far funzionare i macchinari? Semplice: grazie ai gruppi elettrogeni


Solitamente, per ottenere energia elettrica nei cantieri edili si richiede un allacciamento temporaneo ad un gestore, per parte o per l’intera durata dei lavori. Ma se questo non è possibile o non basta? In questo caso, come supporto, esistono i gruppi elettrogeni.
I gruppi elettrogeni sono macchine costituite da un motore termico accoppiato ad un generatore elettrico che hanno, appunto, la funzione di produrre energia elettrica e alimentare una rete. I gruppi elettrogeni possono essere molto diversi tra loro e possono produrre quantità e tipologia di energia di diverso genere.
Coppola Compressori ne offre una vasta scelta, prevalentemente di marca Atlas Copco, Mosa, Pramac e Coelmo, tutte aziende leader del settore che offrono prodotti con un altissimo standard di performance. Questi macchinari sono tutti silenziati, a norma di legge, di recentissima produzione e in perfetto stato, facilmente trasportabili e dall’elevato valore commerciale.
Sia che si tratti di emergenze temporanee di piccole imprese che di grandi opere a lungo termine, fiere ed eventi, una flotta di oltre 200 macchine, eroganti dai 3KW a oltre 500KW, garantirà sempre energia elettrica. Per soddisfare con tempismo queste richieste, il noleggio dei generatori è disponibile 24h su 24, 7 giorni su 7.

Gruppi elettrogeni: sicurezza e normative

In Italia esistono alcune normative riguardanti l’uso dei gruppi elettrogeni nei cantieri. In genere, per i gruppi elettronici di potenza maggiore di 1 kW bisogna possedere la licenza di esercizio e il pagamento dei tributi sull’energia elettrica, come esposto nel D.Lgs. 26/10/1995 n.504 (artt. dal 52 al 60).
Intanto, gli addetti ai lavori devono anche seguire alcune regole per lavorare in sicurezza con i gruppi elettrogeni. Ecco quali:

  • Mai installare un gruppo elettronico in un posto chiuso e non ventilato
  • Durante l’uso, non aprire mai gli sportelli
  • Quando si rifornisce il carburante bisogna farlo assolutamente a motore spento e non fumare mentre si compie l’azione
  • Bisogna segnalare immediatamente un’anomalia
  • Una volta finito, è importante spegnere il motore e staccare l’interruttore
  • Le operazioni di manutenzione devono essere fatte solo a motore spento
  • Indossare sempre guanti, calzature di sicurezza, tute protettive e otoprotettori

Per i migliori macchinari per imprese edili, rivolgiti subito a Coppola Compressori. Contattaci!

 TORNA INDIETRO

Coppola Compressori

  1. L'azienda
  2. Ricambi
  3. Assistenza
  4. Contatti

Contatti

  1. TEL: +39 0815735165
  2. FAX: +39 0815730674
  3. info@coppolacompressori.com

Dove Siamo

Sede principale:

Via G. Marconi 15, Zona ASI, Frattamaggiore (NA), 80027

Altra sede:

Via Radice 12, San Miniato, Pisa (PI), 56028